L’uno per uno

Mar 23, 2015


Elementi di diagnosi differenziale in psicoanalisi

di Franco Lolli

Bruno Mondadori, 2015

L'uno per uno Lolli“Ad esempio, una mia giovane paziente, bravissima nel disegnare, un giorno mi dice che ha fatto dei disegni su di me… Mi colpisce il modo in cui sono disegnato. Si tratta di una caricatura assolutamente riconoscibile di me, in cui sono accentuate tutte le mie imperfezioni. Decido di esporne una nel mio studio. In questa – forse l’unica che non contiene riferimenti sessuali espliciti e pesanti – rappresenta lei e me, stilizzati in modo tale da mettere in rilievo tutte le sue qualit√† fisiche – che certamente non le mancano – e tutti i miei difetti fisici. La cosa interessante di quel disegno √® che lei ha ritratto una lingua lunghissima che esce dalla sua bocca, che percorre tutto il foglio, sulla quale il personaggio che mi rappresenta interviene con una scure, come a tagliare il flusso ininterrotto di parole.”